Tecnologia

I vantaggi della tecnologia cloud in hotel

vantaggi della tecnologia cloud in hotel

Nell’articolo precedente “Perchè adottare la tecnologia cloud in hotel?” abbiamo parlato del perchè il mondo dell’hospitality dovrebbe ricorrere ai sistemi cloud al più presto. Vediamo ora quali sono i vantaggi che la tecnologia cloud apporta in hotel:

Che cos’è Tecnologia Cloud Multi-Tenant?

Così come ogni tecnologia si evolve nel tempo, anche la definizione di tecnologia cloud e la sua applicazione nel mondo turistico-alberghiero sono cambiate nell’arco dello scorso decennio.Non stai veramente utilizzando la tecnologia cloud solo perchè non vedi hardware nel tuo hotel o installi il tuo server presso un qualsiasi data centre. La vera tecnologia cloud oggi è multi-tenant: architettura in cui una singola istanza di un software serve più utenti (tenants), mantenendo separati i rispettivi dati e ambienti operativi. Ciò significa che tutti gli utenti lavorano con la stessa istanza di prodotto e, dunque, anche tutti gli sviluppatori e gli ingegneri devono impiegare le loro energie per mantenere e migliorare solo una versione del software. Inoltre, la maggior parte delle software house utilizza un modello di distribuzione del software chiamato Software-as-a-Service (SaaS). Per l’utente c’è soprattutto il vantaggio di non dover affrontare una spesa impegnativa per l’acquisto del software e la sua implementazione. In un’intervista rilasciata ad un giornale inglese, Richard Pemberton – consulente tecnologico dell’Avenue9 Solutions – ha dichiarato che le aziende risultano più avverse al cambiamento se sono costrette a pagare in un’unica grande somma degli investimenti in nuove tecnologie. La possibilità di dilazionare i costi della tecnologia nel tempo, in canoni meno costosi, rende sicuramente più facile la decisione di investimento. I clienti infatti, in genere, possono utilizzare il prodotto senza dover impegnarsi in contratti a lungo termine, pagando un canone mensile o annuale che include la manutenzione della piattaforma, eseguita direttamente dal software vendor. La tecnologia cloud consente un processo di sviluppo agile: un prodotto o un’applicazione non è mai completa e gli ingegneri lavorano continuamente per aggiungere nuove funzionalità, basandosi anche sui feedback e sulle richieste dei clienti.

Quali sono i vantaggi nell’utilizzo della tecnologia cloud multi-tenat in hotel? 

I proprietari e gli operatori alberghieri sono certamente consapevoli che la tecnologia alberghiera presenta molti ostacoli. In effetti gli sviluppatori dei sistemi di gestione non hanno creato da subito sistemi pratici ed economici, generando problematiche esistenti ancora oggi (costi di installazione, lunghi cicli di vendita, costi di integrazione, lunghi tempi di attesa per gli aggiornamenti), affidando la gestione di molti hotel a software obsoleti e costosi. La tecnologia cloud multi-tenant è mirata alla risoluzione di queste difficoltà:

    • Riduzione dei costi tramite un’infrastruttura condivisa
      Con una soluzione single-tenant sarebbe necessario avere un proprio data centre per accogliere nuovi clienti. Al contrario, quello che differenzia un’architettura multi-tenant è la scalabilità che permette a tutti i clienti di accedere allo stesso software. Per citare il CEO di CNCCookbook, Bob Warfield, il beneficio di una soluzione multi-tenant è “invece che avere 10 copie del sistema operativo, 10 copie del database e 10 copie della stessa applicazione, si ha 1 sistema operativo, 1 database e 1 applicazione nel server”. SaaS consente alle aziende di tutte le dimensioni di condividere i costi operativi delle infrastrutture e dei data center. Gli utenti non hanno bisogno di aggiungere applicazioni e altro hardware ai loro data center, considerando poi che le piccole e medie imprese non hanno nemmeno bisogno di un proprio data center se utilizzano SaaS.
    • Continui aggiornamenti e manutenzione
      Gli utenti finali non devono pagare alcun costo aggiuntivo per la manutenzione del software: nuove funzionalità e aggiornamenti sono inclusi nella sottoscrizione e vengono rilasciati dal fornitore periodicamente. I proprietari e i gestori degli hotel che hanno già adottato tale tecnologia, infatti, stanno registrando un notevole risparmio sulle modifiche e aggiornamenti necessari per mantenere elevati gli standard alberghieri, ora inclusi nel prezzo.
    • Configurazione personalizzata e senza rischi
      Sebbene le applicazioni locali e le soluzioni single-tenant possano essere configurate a seconda delle esigenze del cliente, questa operazione è costosa e richiede modifiche al codice del sistema. Inoltre, questa personalizzazione può rendere gli aggiornamenti dispendiosi in termini di tempo, poiché un aggiornamento potrebbe non essere compatibile con le personalizzazioni effettuate sul sistema.
      La maggior parte delle soluzioni SaaS multi-tenant, invece, sono progettate per essere altamente configurabili. Le aziende possano così realizzare l’applicazione nel modo desiderato senza modificare il codice sottostante o la struttura dei dati e, poiché il codice rimane invariato, gli aggiornamenti possono essere eseguiti facilmente.
    • Il fornitore ha tutto l’interesse ad assicurarsi che tutto funzioni senza intoppi
      I fornitori di SaaS multi-tenant investono tutte le loro energie in un singolo prodotto ed anche se questo sembra pericoloso, è un vantaggio per gli utenti finali. In un ambiente single-tenant, se si verifica un’interruzione del servizio, ne risentirà solo un unico cliente. Talvolta questo si traduce in una lentezza di risposta da parte del fornitore e in una non curanza nel risolvere il problema per garantire che questo non si ripresenti in futuro. Al contrario, con una soluzione multi-tenant, anche un piccolo malfunzionamento del sistema potrebbe avere delle ricadute su tutti i clienti del fornitore. Pertanto, è imperativo che i fornitori SaaS investano ingenti somme di denaro e sforzi per assicurare uptime, continuità e eccellenti prestazioni.

Leave a Reply