ERP

Impresa 4.0: voucher per la digital transformation della tua PMI

Di 11 Novembre 2020 Nessun Commento
trasformazione digitale PMI

MISE – Digital Transformation per le PMI

Quali le novità, come funziona il voucher per l’innovazione? Il Piano Nazionale “Impresa 4.0”.

Dal 15 Dicembre 2020 e fino al 21 Dicembre 2021, le imprese italiane avranno la possibilità di fare richiesta per accedere ai contributi per l’ sviluppo di implementazione di strumenti digitali e tecnologie abilitanti. Il Voucher si pone l’obiettivo di sostenere i processi di trasformazione tecnologica e digitale delle PMI e delle reti d’impresa.

A quanto ammontano i fondi stanziati dal bando per la Digital Transformation e in cosa possono essere utilizzati?

I fondi stanziati da parte del MISE ammontano a 100 milioni di euro, lo scopo? Sostenere la trasformazione digitale e tecnologica dei processi produttivi delle micro, piccole e medie imprese.

I fondi possono essere ottenuti tramite l’adozione di:

  • tecnologie abilitanti individuate dal Piano Impresa 4.0: big data & analisi dei dati; cloud fog & quantum computing; cyber security; realtà aumentata e altre;
  • tecnologie relative a soluzioni tecnologiche digitali: ottimizzazione della gestione della catena di distribuzione; software; piattaforme e applicazioni digitali per la gestione della logistica e così via.

Il decreto ha l’obiettivo di sostenere la trasformazione digitale delle PMI sia nel settore manifatturiero che in quello dei servizi diretti o alle imprese stesse oppure al settore turistico, del commercio o volte alla promozione dell’innovazione e della competitività del tessuto produttivo.

I contributi che si possono ottenere coprono il 50% delle spese ammissibili: il 10% sotto forma di contributo a fondo perduto in conto capitale e il 40% attraverso finanziamento agevolato per interventi di digitalizzazione.

Qui per approfondire sul sito del ministero.

Sfruttare il bando MISE per adottare un gestionale in cloud

Si tende, e ne abbiamo parlato spesso, a confondere l’idea di trasformazione digitale all’interno delle PMI italiane, come mai? Le ragioni possono essere di budget, mancanza di una visione a 360° del business ma un fatto è certo: non si parla mai di una semplice implementazione di tecnologie.

Esse devono inserirsi all’interno di una ristrutturazione dei processi aziendali, in un cambio di paradigma.

In questo senso, scegliere di inserire un nuovo gestionale, completamente in cloud, abbandonando excel o altri gestionali tradizionali, è una decisione strategica; ma è necessario che non solo il board dell’azienda sia allineato nella volontà di implementarlo, ma anche i dipendenti che andranno ad utilizzarlo.

Quali sono alcuni dei vantaggi individuati? Intanto la sicurezza, la scalabilità, la possibilità di gestire il proprio business ovunque e da ogni dispositivo. HoidaCloud permette di garantire una vera e propria continuità al business, le informazioni non saranno più divise in silos (in aree) ma saranno a disposizione di tutti i collaboratori, in un’ottica di trasparenza di informazioni.

Inoltre, di non poco conto: un risparmio di tempo e di denaro notevole.

Vuoi saperne di più? Richiedi la tua demo.

Le migliori strategie di marketing per le PMI

Per scaricare la nostra infografica per le strategie di digital marketing PMI 2021 inserisci il tuo nome e la tua mail.


Iscriviti alla Newsletter