Housekeeping

Gestionale housekeeping: digitalizza con HoidaCloud

Di 5 Maggio 2022 Nessun Commento

Gestire tutte le attività di pulizia all’interno di un hotel richiede tempo e molta organizzazione. HoidaCloud è un gestionale di housekeeping che permette di rendere semplice tutto ciò. Ma in che modo?

Come funziona il gestionale di housekeeping

Sulla piattaforma di HoidaCloud si può vedere la rappresentazione grafica dell’hotel, suddiviso per piani. In questo modo, chi si occupa del ricevimento e la responsabile dell’housekeeping possono avere tutta la situazione sotto controllo.

Le camere possono avere diversi colori:

  • Il verde è per le camere libere e già pulite.
  • Il rosso è per le camere su cui sono stati richiesti servizi. Sono specificati anche quali, in modo che chi ci lavorerà sopra saprà cosa fare.
  • L’arancione è per le camere la cui pulizia è in corso.
  • L’azzurro segnala le camere pulite ma che sono ancora occupate da un ospite.

Se la camera riporta il segno di un lucchetto, significa che non può essere assegnata.

 

Interagire con la dashboard è molto semplice: basta un doppio click sulla stanza interessata e si può modificare il colore, vedere la cameriera assegnata, aggiungere servizi richiesti o dare priorità rispetto alle altre camere.

Gestione pratica

Al posto di assegnare i turni giorno per giorno su carta, la governante può gestire tutto tramite piattaforma. È semplice: basta selezionare la cameriera e da lì assegnarle una camera o direttamente un piano intero. Può anche programmare le pulizie periodiche, e assegnarle ad una cameriera specifica.

La cameriera, tramite App, può vedere le camere a lei assegnate e se ci sono delle priorità. D’altra parte, può segnalare se una delle camere ha il cartello “non disturbare” o se il cliente rifiuta la pulizia. Entrambe le cose verranno segnalate sulla dashboard generale. Inoltre, la cameriera può segnare quando inizia e quando finisce la pulizia. La piattaforma aggiornerà le informazioni in tempo reale, cambiando il colore della stanza.

Oltre a ciò, la cameriera può segnalare se ci sono oggetti smarriti o eventuali consumi dal minibar o della lavanderia.

software-pulizia-hotel

Servizi aggiuntivi

Il software di pulizia camere di HoidaCloud è utile anche per i facchini. Infatti, basta che questi ultimi si colleghino per vedere la lista di servizi programmati perquel giorno e l’orario in cui devono svolgerli.

I manutentori hanno un pannello a parte. Le camere su cui è richiesta una manutenzione sono bordate di rosso. In alternativa, possono vedere le manutenzioni segnalate in un menù indicato. Possono leggere anche eventuali note o allegati, capire se si tratta di una camera o un bagno, o qual è la riparazione da fare. Il manutentore può decidere se svolgere subito il lavoro o programmarlo per un momento differente. Anche per le manutenzioni possono essere gestite attività periodiche.

gestionale-pulizia-camere-hotel

I vantaggi del gestionale housekeeping

Velocizza le comunicazioni tra i vari reparti, impedisce la perdita dei dati, e così facendo si fornisce un servizio ancora migliore al cliente. La piattaforma mette anche a disposizione anche la possibilità di consultare dei report.

Se vuoi saperne di più, richiedi la demo gratuita di HoidaCloud!

Le migliori strategie di marketing per le PMI

Per scaricare la nostra infografica per le strategie di digital marketing PMI 2021 inserisci il tuo nome e la tua mail.


    Iscriviti alla Newsletter