L’hotel Crowne Plaza Milan City migliora la qualità delle comunicazioni interne con HoidaCloud

Con HoidaCloud l’hotel Crowne Plaza Milan City ha migliorato la comunicazione tra i reparti e le performance dei dipendenti, raggiungendo un elevato livello di pulizia.

Crowne Plaza Milan City
Crowne Plaza Milan City

Settore: Hospitality
Sito web: Visitalo ora

In evidenza
Riduzione del 98% dei disservizi dovuti a scarsa comunicazione interna
Miglioramento della pianificazione del lavoro e della gestione delle pulizie
Controllo sull’operato del personale housekeeping e sull’assegnazione delle camere ai clienti

La sfida

Il Crowne Plaza Milan City è un hotel 4 stelle superior di nuova costruzione situato nel cuore dell’area commerciale di Milano, a pochi passi dalla Stazione Centrale. La location e l’ampia gamma di servizi offerti fanno dell’hotel Crowne Plaza Milan City la soluzione ideale sia per una clientela business che leasure. L’albergo infatti è dotato dei migliori comfort ed offre ai suoi clienti servizio ristorante, quattro sale meeting, centro benessere, area fitness e 109 camere completamente insonorizzate e dal moderno design.

Nonostante l’hotel si fosse impegnato per offrire un soggiorno impeccabile ai suoi ospiti, dotando ogni camera delle migliori tecnologie ed implementando nuovi servizi, il Crowne Plaza Milan City aveva riscontrato dei seri problemi di comunicazione interna che portavano a delle situazioni ambigue e poco chiare. Poteva capitare che le cameriere pulissero delle stanze senza darne comunicazione al ricevimento, oppure camere ancora sporche venissero assegnate agli ospiti.

“La comunicazione tra cameriere e ricevimento era per lo più verbale. Per l’assegnazione del lavoro o per il passaggio di consegna non utilizzavamo alcun sistema informatico, ma semplicemente carta e penna,” spiega Luciano Pellegrini, General Manager dell’Hotel Crowne Plaza Milan City.

La Soluzione

Tra i vari partner con cui collabora, il Crowne Plaza Milan City si affida a Cegalin Group per la gestione dell’housekeeping. È proprio attraverso questa impresa di pulizie, che nel 2012 l’hotel entrò in contatto con HoidaCloud, che al tempo aveva appena lanciato i suoi prodotti di punta: Housekeeping e Manutenzione. “Sono stato il primo hotel a fare da beta test a questo tipo di sistema,” racconta Luciano. “Il team di HoidaCloud si è dimostrato attento a capire quali fossero le aree su cui concentrarsi per migliorare il sistema e quali fossero quella da sviluppare per rispondere alle esigenze di noi albergatori. Abbiamo lavorato insieme ed è nata una splendida collaborazione che ha portato ad un evidente miglioramento delle funzionalità del software.”

“La tecnologia di HoidaCloud dà la possibilità di

comunicare meglio tra i reparti, conferendo a

governante, cameriere e manutentori un livello

di sinergia mai raggiunto prima.”

Crowne Plaza Milan City
Luciano Pellegrini

General Manager
Crowne Plaza Milan City

Ciò che aveva suscitato l’interesse della direzione del Crowne Plaza Milan City verso HoidaCloud era la possibilità, attraverso pochi e semplici click, di avere totale controllo sull’operato del personale housekeeping, sull’assegnazione delle camere ai clienti e sugli eventuali guasti presenti in struttura. Anche la comunicazione è stato un elemento determinante nella scelta: attraverso un sistema di messaggistica interno tutti i dipendenti potevano comunicare tra loro istantaneamente e segnalare la presenza di guasti o anomalie.

“L’idea di poter bypassare la comunicazione verbale mi piaceva tantissimo ed è ciò che mi ha portato è scegliere il vostro prodotto. La possibilità di avere un software che traccia in tempo reale tutto ciò che accade nei piani, dalla pulizie delle camere alla manutenzione, è una soluzione molto più veloce rispetto all’utilizzo del cartaceo,” aggiunge Luciano.

Il Risultato

“Il vantaggio più evidente che abbiamo riscontrato è legato al miglioramento della comunicazione, che ha portato ad una evidente riduzione del disservizio. Oggi possiamo dire che al 98% dei casi non si verificano più intoppi nella pianificazione del lavoro e quindi nella gestione delle pulizie. Tutte le figure coinvolte nel processo di pulizia sanno sempre cosa fare e qual è lo stato di ciascuna camera,” dichiara Luciano.

E alla domanda se raccomanderebbe HoidaCloud, Luciano risponde così: “Assolutamente si, raccomanderei HoidaCloud e l’ho anche già fatto personalmente. Ho avuto modo di parlare con alcuni miei colleghi e ho raccomandato il prodotto perché credo che sia una soluzione valida, funzionale e ben progettata. Ad oggi, questo prodotto è riuscito a farmi risparmiare tempo altrimenti perso e sono sicuro che in futuro saprà sorprendermi con nuove funzionalità.”

Crowne Plaza Milan City

Abbiamo avuto la visita della nostra compagnia Crowne Plaza che ci ha fatto i complimenti e ci ha dato un 100% di pulizia dell’albergo. Questo è stato possibile grazie alla tecnologia di HoidaCloud che è riuscita a migliorare le performance dei nostri dipendenti.”

Luciano Pellegrini
General Manager
Crowne Plaza Milan City